L’allenamento funzionale


1280px-Jan_Evenepoel_Personal_TrainingL’Allenamento Funzionale o Functional Training può essere

definito come allenamento finalizzato a migliorare il movimento dell’uomo. Un esercizio si definisce funzionale quando imita o riproduce in parte o nella sua interezza i gesti utili alia quotidianità oppure un gesto atletico In

medicina è funzionale tutto ciò che serve alla funzione sia di un organo sia di un sistema come quello locomotore, per questo consideriamo il movimento stesso obiettivo dellallenamento funzionale Questa può essere considerata una definizione alquanto intuitiva di ciò che rappresenta questa metodologia di allenamento (non parliamo solamente di metodo).

Si possono creare allenamenti funzionali sia a corpo libero, sia con l’utilizzo di attrezzi caratterizzati da un’estrema semplicità, quali i Kettlebell. le palle mediche, le pedane instabili, le Fitball, le Kinesis ecc. L’importante è sempre tenere presente le capacita e gli obiettivi di ogni individuo, perchè ciò che è funzionale per qualcuno potrebbe non esserlo per un altro. Un’atleta ha la necessità di allenare il gesto specifico per migliorare la sua performance, una pensionata dovrà invece migliorare la sua condizione generale che le consentirà, per esempio, di portare la spesa a casa salendo per 3 piani di scale senza problemi.

Questa nuova concezione, o meglio, questa riscoperta dei metodi antichi, ha iniziato a prender piede ormai da un decennio negli USA e si sta oggi diffondendo largamente in Europa.

Il futuro, dunque, punta sempre di più su questa forma di allenamento che rappresenta la tendenza e l’evoluzione nel settore del Wellness. Non potrà essere ignorata da chi vorrà mantenersi giovane, in forma e vivere bene il proprio benessere e la propria salute.

23 26 33